Sportello Unico Digitale - Comune di Margarita

DL 63/2024 Decreto Agricoltura: divieto di installazione impianti fotovoltaici a terra

24/05/2024

DL 63/2024 Decreto Agricoltura – Disposizioni urgenti per le imprese agricole, della pesca e dell’acquacoltura, nonché per le imprese di interesse strategico nazionale
Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 15 maggio 2024, n. 112, S.O.
Entrata in vigore del provvedimento: 16/05/2024

Tra le varie norme approvate con il DL 63/2024 del 15 maggio 2024 spicca, per gli aspetti che interessano il SUE, l’art. 5 che introduce sul territorio nazionale il divieto di installazione di nuovi impianti fotovoltaici a terra, e l’ampliamento territoriale di quelli esistenti, in zona agricola.

La norma ha poco impatto in Piemonte dove di fatto erano già stati stoppati dalla DGR 31 luglio 2023, n. 58-7356 che aveva inserito un vincolo di inidoneità nella quasi totalità del territorio regionale permettendo unicamente gli impianti di tipo agrovoltaico, così come ammesso anche dalla nuova norma nazionale.

Sfuggono quindi al divieto, oltre agli impianti agrivoltaici, anche quelli da realizzare in cave e miniere cessate, nei siti e gli impianti nelle disponibilità delle società del gruppo Ferrovie dello Stato italiane e dei gestori di infrastrutture ferroviarie nonché delle società concessionarie autostradali, nei siti e gli impianti nella disponibilità delle società di gestione aeroportuale all’interno dei sedimi aeroportuali, nelle aree interne agli impianti industriali e agli stabilimenti, nelle aree adiacenti alla rete autostradale entro una distanza non superiore a 300 metri.

Il divieto non opera anche “nel caso di progetti che prevedano impianti fotovoltaici con moduli collocati a terra finalizzati alla costituzione di una Comunità energetica rinnovabile ai sensi dell’articolo 31 del decreto legislativo 8 novembre 2021, n. 199, nonché in caso di progetti attuativi delle altre misure di investimento del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), approvato con decisione del Consiglio ECOFIN del 13 luglio 2021, come modificato con decisione del Consiglio ECOFIN dell’8 dicembre 2023, e dal Piano nazionale degli investimenti complementari al PNRR”

 

Ultima modifica: 24 Maggio 2024 alle 09:03

Quanto è stato facile usare questo servizio?

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?

2/2

Inserire massimo 200 caratteri
torna all'inizio del contenuto